fbpx

Racconti (di)vini

copertina_racconti_divini_400




Anno: 2014 Isbn: 978-88-6396-483-7 Pagine: 72

Affabulazioni seriamente divertite, o scherzosamente serie, su una sorta di “gloria nazionale” quale è il vino. L’Italia è da sempre un paese di grande cultura enologica, una cultura che spazia dalla produzione al consumo di vino che nell’immaginario collettivo riveste il simbolo della libertà di essere e di esprimersi: in vino veritas!
Eugenio Felicori versa nel calice della scrittura la propria anima dionisiaca.
Ogni sorso è portatore di una storia, ogni profumo conduce in un viaggio sensoriale unico.
Otto racconti, un’unica atmosfera e un luogo senza tempo, regole, inibizioni, status e giudizi, per rinforzare il legame indissolubile tra l’essere umano e la terra, tra vino, eros e libertà.
È il tentativo di un’improbabile Sherazade enogastronomica, il rapporto con le generazioni precedenti, i ricordi, gli amici, i fallimenti, i dolori e le aspirazioni, è la vista annebbiata, il cuore accelerato, il fragore di migliaia di bottiglie stappate, risate, emozioni di un attimo, che si rinnovano.
Una raccolta che appare come un inno alla gioia di vivere anche e soprattutto in tempo di crisi.

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information