Come seme sotto raffiche d'inverno

-1,00 €13,00 € cad.
Autore: Alessandro Izzi


copertina_come_seme_sotto_raffiche_dinverno_400




Anno: 2016 Isbn: 978-88-6396-852-1 Pagine: 128

Nove racconti, storie di un piccolo borgo durante il secondo conflitto mondiale. La guerra, la politica gli eventi osservati dal punto di vista delle persone che meno possono capire: i bambini, le donne, gli ultimi, i dimenticati.
Nove racconti di ordinaria sopravvivenza, di quando il quotidiano confina con il mito e la speranza di futuro si confonde con l’eterno presente di un mondo che vorrebbe restare uguale a se stesso anche malgrado la guerra.
Nove fiabe amare che non vogliono in nessun modo essere una cronaca o una cronologia della drammatica situazione di uno specifico borgo durante l’occupazione nazista, benché in alcuni momenti riconoscibile come Gaeta ma prima di tutto luogo letterario,quanto piuttosto proporsi come un caleidoscopio di epifanie sull’orrore della guerra e sulle conseguenze dell’odio dell’uomo sull’uomo. 




PRESENTAZIONI DEL LIBRO

  • 29 luglio 2016 - Bar Base Nautica Flavio Gioia
  • 7 ottobre 2016 - Sala Blu Cinema Ariston di Gaeta
  • 30 ottobre 2016 - Teatro Bertolt Brecht di Formia
  • 15 dicembre 2016 - Aula Consiliare del Comune di Minturno (Lt)
  • 27 gennaio 2018 - Passeggiata letteraria - Gaeta
  • 3 giugno 2018 - Sala della Chiesa avventista - Gaeta

RASSEGNA STAMPA
  • 30 settembre 2016 - Close-Up 
  • 5 ottobre 2016 - Close-Up 
  • 27 ottobre 2016 - h24notizie 
  • 29 ottobre 2016 - Il Messaggero 

Momenti della presentazione del 30 ottobre 2016

 


Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information