fbpx

Augusta Bianchi

 

È nata a Viareggio il 12 febbraio 1949. Ha trascorso l’infanzia fra le nebbie di Milano, il cielo terso di Monza e il salmastro della Versilia dove tutti gli anni trascorreva le vacanze. Dopo la maturità classica, conseguita al Liceo Statale “B. Zucchi” di Monza, si è laureata in Filosofia all’Università degli Studi di Pisa. Ha iniziato a scrivere al ritorno da un pellegrinaggio ai campi di sterminio nazisti organizzato dal Comune di Viareggio. Da questa esperienza dolorosa è scaturito il suo primo libro di poesie Ombre nello specchio (Ibiskos, 2007), vincitore del Premio Speciale Firenze Capitale d’Europa 2008.

-5%12,35 € cad. La regina rossa
Risultati 1 - 1 di 1

Questo sito utilizza i cookies. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookies sul tuo dispositivo. Consulta la privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information