Giovane Holden Edizioni su Facebook Giovane Holden Edizioni su Instagram Giovane Holden Edizioni su Spotify Giovane Holden Edizioni su TikTok Giovane Holden Edizioni su Twitter Giovane Holden Edizioni su YouTube







 
Prezzo: 13,00 €

Autore: Manuela Muffato
Collana: Battitore libero






Acquista in:  
Disponibile anche in versione  


Anno: 2024  Isbn: 9791254573716  Pagine: 120

La vita di Emma è tranquilla e ben assestata, tra una famiglia serena e routine consolidate. Da poco ha raggiunto la pensione e cerca un ordine diverso per il proprio tempo: ora c’è spazio per gli hobby e altre passioni, quelle che sono sempre state trascurate. È una stagione nuova quella che lei immagina possa schiudersi da un settembre cristallino. Iscriversi a un social network sembra un passatempo innocuo, una maniera per ritrovare vecchi amici e fare due chiacchiere senza prendersi tanto sul serio, per rendere meno monotona una vacanza sul mare del Ponente ligure. Jean Philippe Dumont sulle prime è solo una foto e la nota acuta della suoneria di Messenger. Uno sconosciuto francese spavaldo e insistente, che però sa come scrivere, come catturare le attenzioni di Emma. Battute, domande, qualche complimento, lo scambio di messaggi cresce poco a poco, fino a diventare per lei una piccola abitudine, un dettaglio intrigante che risveglia curiosità inaspettate. Non è niente di più che un gioco, si ripete. Eppure si accorge che Jean, coi suoi modi particolari, caloroso e talvolta indiscreto, si sta prendendo un pezzo dei suoi pensieri, e ne vuole di più. Fino a quando la storia non si fa improvvisamente seria, ed emerge una verità inquietante e triste. Un racconto vibrante che va al cuore di una dinamica attuale e spinosa, descrivendo con sincerità come il bisogno di relazioni e di rottura dell’abitudinario possa rendere vulnerabili a chi, oltre lo schermo di un computer, sa farsi immaginare con malizia e astuzia. Non lasciando, alla fine, che gli spettri di un’illusione.